STORIE DI OLIO E DI BRIGANTESSE

Da una preziosa collaborazione tra Oliocentrica, Rinascita Civile e Magma, nel calendario eventi di Lievito, un evento subito sold out: le Brigantesse.
Una storia dove si intrecciano i sapori dell’olio e le vicende di donne straordinarie.


Dietro la sapiente regia di Luciana Mattei, Floriana Coletta e Gisa Di Nicola ci hanno condotti in questo viaggio nel tempo:
-Lucia Iannotta – olivicoltrice e frantoiana titolare dell’azienda agricola che porta il suo nome
-Angela Pacchiarotti – blogger ed esperta di brigantaggio
-Maria Scerrato autrice del libro “Fiori di Ginestra: Donne briganti lungo la frontiera 1864-1868” (AliRibelli Edizioni)

Dietro la sapiente regia di Luciana Mattei, Floriana Coletta e Gisa Di Nicola ci hanno condotti in questo viaggio nel tempo:
-Lucia Iannotta – olivicoltrice e frantoiana titolare dell’azienda agricola che porta il suo nome
-Angela Pacchiarotti – blogger ed esperta di brigantaggio
-Maria Scerrato autrice del libro “Fiori di Ginestra: Donne briganti lungo la frontiera 1864-1868” (AliRibelli Edizioni)

 

Fuori dal tempo, colonna sonora della serata, i Canusìa:
-Anna Maria Giorgi voce percussioni strumenti a fiato
-Mauro D’Addia voce chitarra

Le Foto dell’evento by Eugenio Lendaro sono disponibili sul Profilo di Lievito Magma – Storie di Olio e Brigantesse

Si ringrazia La Cantina “Terre Delle Ginestre” di Spigno Saturnia per la fornitura del vino “Letizia”, Moscato di Terracina e Bellone in perfetta sintonia con il menù pensato per la serata.

http://www.terradelleginestre.it/