Sabaudia, Oliocentrica per “TERRA MIA” e “SUONI DEL LAGO”

Sabaudia, 25 Marzo 2018 nell’ambito del Progetto “Terra mia”Oliocentrica è stata invitata a partecipare alla manifestazione a sostegno della divulgazione dei prodotti del territorio.

Un pomeriggio di cultura che segna l’inizio del cartellone di eventi promossi dall’Amministrazione Comunale e dalla Proloco di Sabaudia, con la collaborazione delle associazioni Sabaudia Culturando e Officine della Memoria per l’ inaugurazione della mostra “Memorie di una città e dei suoi Borghi” e dall’Ente Parco, per la Stagione musicale “I suoni del Lago” presentata per l’occasione, in anteprima, dal Maestro Cardarelli.

L’Orchestra filarmonica della Città di Roma, diretta dal Maestro Lorenzo Porzio, ha intrattenuto i presenti con il concerto “I suoni del Lago… Note di Primavera” (Solisti: Corrado Stocchi al violino, Maria Rita Combatelli soprano e Diana Vassallo contralto).

 

 

Fari puntati sui vicini di casa Cantina SantandreaLe Camminate con l’olio monocultivar Itrana, ma anche gli oli del territorio, presenti in bottega, e offerti in degustazione al bicchierino o in abbinamento con una panzanella di Roveja.

Presenti sul banco di assaggio anche miele, paté e olive.

L’arte e l’artigianato, segni identificativi della nostra attività, hanno rafforzato il concetto di eccellenza del territorio.

Ringraziamo il Sindaco Gervasi e il presidente Gennaro Di Leva per l’opportunità concessa e Simona Siciliani (@lemorganesabaudia) figura attiva del Progetto Terra Mia, che con passione e professionalità crea delle sinergie tra le realtà del territorio, al fine di divulgare e valorizzare le qualità produttive.

 Ottima compagna di viaggio, la Sommelier del Vino, Sara Sperotto in rappresentanza de “La Strada del Vino“.

Vi suggeriamo di Visionare gli articoli sulla manifestazione presenti nel sito Radio Onda Blu di Sabaudia  e sul Il Messaggero

Saluti amici Oliocentrici 🙂